Home Logica LADDER e BASIC

Il vantaggio del sistema CUBLOC rispetto ai PLC e' nella programmazione. Essi, infatti, supportano la programmazione Ladder Logic integrata con il linguaggio Basic. Eliminando, di fatto, i lati negativi della programmazione Ladder Logic che e' ottima per rappresentare diagrammi di flusso ma e' piuttosto ostica quando si devono acquisire dati, stampare grafici, fare calcoli e altre applicazioni piu' complesse. Con il sistema CUBLOC l'Utente ha a disposizione la semplicita' e l'efficienza della programmazione Ladder Logic unita alla potenza e semplicita' del linguaggio Basic.
Un altro vantaggio del CUBLOC nei confronti di altri microcontrollori Basic e' la possibilita', da parte dell'Utente, di separare la quantita' di lavoro tra Ladder Logic e Basic, se desiderato.

Immagine del software di sviluppo (gratuito) CUBLOC Studio


Ci sono PLC, sul mercato, che correntemente supportano sia il Ladder che il Basic, ma questi PLC non sono multitasking come il CUBLOC. Questo significa che il Basic e' parte del Ladder e non gira indipendentemente. Questo costa molto caro in termini di programmazione in quanto il Basic non e' un linguaggio real-time e puo' influenzare negativamente la parte Ladder del programma. Il CUBLOC e' in grado di sopperire a queste problematiche tramite il funzionamento multitasking, garantendo accuratezza e precisione nelle temporizzazioni. Diversamente dalla maggior parte dei microcontrollori Basic in commercio, il CUBLOC supporta processi real-time e multitasking.

 

Il CUBLOC ha una struttura multitasking che fa girare il Basic ed il Ladder simultaneamente. Questo consente al programma Ladder di girare con precisione ed accuratezza mentre continuano le elaborazioni in Basic.

Come e' evidente, il CUBLOC rappresenta una nuova concezione di PLC/Microcontrollore. Essendo in grado di svolgere le normali funzioni di un PLC con tutte le caratteristiche del linguaggio Basic, espandendo i limiti di entrambe le tipologie di sistemi.

Ladder Logic e Basic

Il vantaggio principale della Ladder Logic risiede nel fatto che tutti i circuiti sono processati in Parallelo, questo significa che sono processati tutti contemporaneamente.
Come si evince dalla figura, entrambi i circuiti A e B sono in stato di attesa, pronti a generare un output appena ricevono l'input.


Lo stesso programma riportato in codice Basic ha un funzionamento Sequenziale.


Questi due tipi di programmazione sono stati utilizzati in settori differenti per lungo tempo. La Logica Ladder e' utilizzata nell'automazione che utilizza i PLC. Il Basic e altri linguaggi come il C e l'Assembler sono utilizzati nei PC e nei microcontrollori.
Il piu' grande vantaggio della programmazione Ladder e' quello di garantire il processo dell'input in una' unita' di tempo prefissata. Non ha importanza quanto diventera' complesso il circuito, la Logica Ladder sara' sempre pronta a generare un output quando ricevera' gli opportuni input. Questa e' la ragione principale per la quale e' utilizzato per l'automazione delle macchine e nei settori connessi.

La Logica Ladder e' un sistema di programmazione molto logico, che purtroppo trova limitazioni dovendo svolgere compiti complessi. Per esempio, per ricevere dati da un tastierino numerico, visualizzare su un display LCD e processare gli input dell'Utente; e' un compito molto difficile da gestire con la programmazione Ladder. Per contro, questi compiti raramente rappresentano un problema in un linguaggio di programmazione come il Basic. Il Basic, infatti, e' in grado di processare numeri a virgola mobile, comunicazioni e altri compiti che metterebbero facilmente in crisi la programmazione Ladder o addirittura sarebbero impossibili da eseguire.
Un altro vantaggio del Basic sta nella sua sintassi, molto simili alla lingua Inglese (IF, GOTO, etc), questo permette a chi inizia di imparare in poche ore anziche' impiegare giorni o mesi per apprendere i fondamenti.

 

LADDER LOGIC

Programming Languages (BASIC,C,ASM)

Device

PLC

PC or Micro-Computer

Application

Automation, Machine-Control

General Computing

Advantages

Sequencer, Bit Logic, Timers, Counters

Complex Math, Data Communication, Data Collection & Process, Analysis, Graphic Interface

Basic Mechanism

Parallel

Sequential

Il funzionamento Parallelo della Logica Ladder e il funzionamento sequenziale del Basic hanno entrambi i loro vantaggi. La Logica Ladder e' in grado di processare quello che non potrebbe essere fatto in Basic. D'altro canto il Basic e' in grado di eseguire facilmente delle procedure che sarebbero molto complesse da programmare in Ladder Logic.

Ecco perche' e' nato il sistema CUBLOC. L'Utente e' libero di utilizzare entrambi i tipi di programmazione basandosi sul tipo di applicazione da creare. Dopo aver compreso i vantaggi del Ladder Logic e del Basic, l'Utente sara' in grado di creare prodotti finali piu' efficienti risparmiando tempo e denaro.

Il Multitasking
Ci sono molti sistemi per implementare entrambi i linguaggi Ladder e Basic in un processore. I prodotti attuali sul mercato utilizzano il Basic come parte del Ladder Logic. Questi prodotti supportano il Basic sotto la Ladder Logic ma questo evidentemente e' un difetto.
Il primo punto debole e' nel tempo di esecuzione dei processi Basic, la Ladder Logic e' inevitabilmente coinvolta. Se il codice Basic entra in un ciclo infinito, la Ladder Logic viene a sua volta interrotta.

Il primario vantaggio della Logica Ladder e' nel poter garantire la scansione degli input in un tempo definito. Se la Logica Ladder non puo' garantire questo tempo definito a causa del programma Basic, probabilmente e' meglio non includere la possibilita' di programmare in Basic.
Un punto debole e' nel fatto che il Basic puo' essere utilizzato soltanto come parte della Logica Ladder. Il Basic e' un linguaggio potente, in grado di processare algoritmi complessi, ma se possiamo utilizzarlo soltanto come parte del Ladder, non stiamo beneficiando delle sue eccezionali performance.
Il terzo punto ha a che fare con le porte I/O. L'esecuzione del programma Basic puo' provocare collisioni involontarie con il Ladder. La ragione e' che le porte gestite dalla Logica Ladder sono aggiornate mentre quelle gestite dal Basic sono azionate direttamente. Dopo aver risolte questi problemi, e' stato creato un processore che supporta il Basic e la Logica Ladder che supporta il real-time ed e' multitasking. Il Basic gira come il Basic e il Ladder come il Ladder, simultaneamente, senza provocare collisioni reciproche.

Con il solo Basic, l'Utente e' in grado di creare molti dispositivi. Rispetto agli altri microcontrollori Basic sul mercato oggi, il CUBLOC ha una velocita' superiore e delle capacita' notevoli. Se la programmazione Ladder non e' necessaria, l'Utente puo' utilizzare soltanto il Basic.

Il CUBLOC utilizza il Basic come linguaggio principale, e' consigliabile controllare il Ladder dal Basic.

Per Esempio, esiste una funzione MASTER CONTROL nel Ladder Logic, consente all'Utente di settare delle Zone di Controllo. Le Zone di Controllo sono sezioni, all'interno del Ladder Logic, che l'Utente puo' utilizzare per gestire intere sezioni del circuito di controllo. Con la funzione MASTER CONTROL l'Utente puo' abilitare / disabilitare le zone di controllo del Ladder Logic, con estrema facilita'.

In Basic l'Utente puo' leggere o scrivere nella memoria del Ladder. Nell'esempio sopra riportato, l'Utente puo' accedere al rele' M1 utilizzando il nome _M(1) azionandolo direttamente dal Basic. Come si puo' notare il CUBLOC supporta entrambi i linguaggi in multitasking, simultaneamente, utilizzando la condivisione della memoria dati.

Orologio
Ulti Clocks content